Il Castello di Gabbiano, immerso nelle stupende colline del Chianti Classico e oggi sede non solo di produzione vinicola ma anche di una struttura ricettiva e di eventi, presenta un’architettura peculiare, che risale per la maggior parte al XV secolo – le 4 torri a base circolare agli angoli  – e una a base quadrata al centro risalente all’originale struttura, come testimoniato dalle prime referenze storiche, risalenti all’XI secolo, quando si attestano gli inizi dei lavori alla torre che, come tante altre strutture di fortificazione della zona, fu costruita per difesa sulla strada tra Siena e Firenze.

castello di gabbiano chianti classico marathon

I primi proprietari del castello furono i Bardi, famiglia di banchieri fiorentini, che iniziò la costruzione delle cantine, che testimoniano come già nel 1124 ebbe inizio la tradizionale produzione di vino nelle proprietà del castello. Nel 1464, quando la proprietà era già della famiglia Soderini, nel registro al Catasto della Repubblica di Firenze, c’è già menzione della preziosa produzione di vino e di olio. E così è rimasta fino ai giorni nostri, con 100 ettari di vigne, oliveti e foresta.

castello di gabbiano chianti classico marathon

Il castello ad oggi offre 11 camere e 5 appartamenti in affitto, ricavati dalla fattoria. Inoltre ospita un ristorante e diverse esperienze relative al mondo del vino: dalla degustazione a pic-nic nella proprietà irrorati dal nettare prezioso delle nostre terre. La sua posizione, tra Siena e Firenze, lo rende un punto di partenza ottimale per escursioni in tutta la Toscana.

Il Castello è anche una delle tante tappe storiche della nostra ULTRATRAIL, TRAIL e NORDIC WLAKING/PASSO LIBERO! Controlla l’itinerario e non perderti questa meravigliosa occasione di scoprire il Chianti Classico!

.